A Rivarone è tutto pronto per la 48° Sagra della Ciliegia, che si svolgerà domenica 19 maggio 2019. 

ARCA, con il patrocinio del comune, ha organizzato una giornata veramente ricca di eventi per grandi e piccoli.

- Si comincia alle 9.30 con la passeggiata tra i ciliegi (a cura dell'Associazione PassoDopoPasso): si tratta di un percorso di circa due ore lungo i sentieri più suggestivi della zona. Il ritrovo è previsto alle 9.30 in Via Contrada Grande. 
- Alle 10:00 apertura del mercato con la vendita della prelibata ciliegia "precoce"

48esima sagra - Alle 10.30 e alle 15.30 i più piccoli potranno dilettarsi a raccogliere le ciliege direttamente dagli alberi. 
- Alle 12.00 pranzo campagnolo
- Alle 15.00 inizieranno i giochi in piazza
- Alle 16.00 musica e coro de "I Uataron" 
- Alle 18.00 Corsa dei piccoli: gara con premi per gli under 10".
- Alle 18.30 Dimostrazione di Zumba con Ilaria

- Dalle 19.00 fino a fine serata, musica dal vivo con i "Sakafuma" che allieteranno la "Cena sotto le Stelle" 

Durante tutta la giornata saranno vendute le celebri ciliegie, truccabimbi, banchetti dell'artigianato, giochi e premi per tutti.

Un occhio di riguardo quest'anno dev'essere riservato al menù dedicato alla ciliegia:
- risotto alle ciliegie
- crostata alle ciliegie
- panna cotta con coulis di ciliegie
- infuso alle ciliegie

VI ASPETTIAMO!

Il 5 Maggio 2019 ritorna a grande richiesta il Rivarone River Trophy (RRT), la giornata dedica al fiume attraverso giochi, giri in canoa e zattere in totale RRT 2019sicurezza.
Novità di quest'anno saranno il ripristino di un servizio di traghetto dopo quasi un secolo e il ponte tibetano.

Oltre a un tranquillo giro in fiume, si potrà anche fare sfide in canoa e zattere.

Inoltre, durante tutta la giornata, servizio ristoro con panini e grigliata.

Il RRT nasce da una collaborazione tra ARCA, SOMS e Gruppo Scout Agesci Valenza 1. 

Vi aspettiamo!!!

Anche quest'anno abbiamo l'onore e il piacere di ospitare la prima della nuova commedia teatrale della compagnia di Fubine. L'appuntamento è per venerdì 12 aprile alle 21:15 presso il salone dei ciliegi a Rivarone. Ingresso gratuito.La pausa caffè

Un ufficio anagrafe di un comune qualsiasi. Tre impiegati tutt’altro che indefessi, un capo preoccupato dopo l’annuncio un’ispezione ministeriale. E poi un aspirante suicida, che arriva a scombussolare i piani, utenti giustamente impazienti e un rumeno tuttofare. C’è anche la signora delle pulizie che combatte chi, complice anche la pioggia incessante, vanifica il suo lavoro.
Sono questi gli ingredienti della commedia “La pausa caffè”, due atti di Massimo Brusasco proposti dalla Compagnia Teatrale Fubinese, con debutto nella primavera del 2019.
E’ un’ironia sui luoghi comuni degli uffici pubblici, con una constatazione amara: la burocrazia ci intrappola e vanifica anche le migliori intenzioni.
Si ride di gusto, ma non mancano spunti di riflessione, grazie a Cesare Langosco, Doriana Bellinaso, Massimo Brusasco, Maurizio Ferrari, Massimo Bosia, Claudia Capra, Flavia Bigotti, Paolo Tafuri, Franco Mordiglia e Gian Pietro Brusasco, con la fondamentale collaborazione di Lidia Mordiglia e Giancarlo Devidi.

Pausa caffè 2

Il libro "Il giorno della rivoluzione delle logiche parallele" nasce dalla realtà per ritrovarsi nei sogni. Diviso in trentaquattro canti, come l'Inferno di Dante, parla di logiche paralleleuomini e donne ripresi nella vita e nei fatti di tutti i giorni, in una dimensione che non conosce confini. Le storie si mischiamo e si perdono, correndo su quel parallelismo che tutti noi viviamo. Solo un mantra sembra tenere il filo ed è che: il giorno delle rivoluzioni parallele dovrà avvenire.

Ne parleremo a Rivarone, il 19 Aprile 2019, Salone dei Ciliegi, ore 21:15.

Interverranno gli autori.

Ingresso libero e gratuito.

ARCA

Gli allievi dell’Istituto di Istruzione Superiore “Saluzzo-Plana” di Alessandria rappresentano in forma teatrale il carteggio epistolare tra In trincea tra i banchi di scuolai soldati al fronte durante la prima guerra mondiale e le giovani studentesse dell’Istituto Magistrale “D. R. Saluzzo” di Alessandria.

Questa corrispondenza (conservata nell’archivio dell’Istituto “Saluzzo” di Alessandria) vuole mettere in evidenza la semplicità comunicativa che esisteva allora unitamente ai bisogni concreti molto distanti da quelle di oggi.

L’obiettivo che si prefigge questo lavoro è l’aiutare i giovani studenti di oggi a riflettere su quello che è accaduto e che loro – per fortuna – non hanno mai vissuto.

Lo spettacolo dal titolo "In trincea tra i banchi di scuola" vanta la regia di Chiara Castellana.

L'appuntamento è per Sabato 23 Marzo 2019, presso il Salone dei ciliegi in Via Contrada grande, 31 - Rivarone.

Ingresso gratuito.