AnsansàSabato 28 Maggio, la compagnia teatrale di Fubine ci delizierà con il loro nuovo spettacolo teatrale: "Anasanà".

L'appuntamento é alle ore 21:15 presso il salone dei ciliegi in Rivarone.

Sulla locandina, tutti i dettagli per partecipare. A fondo pagina tutti i dettagli della nuova commedia degli amici di Fubine.

Vi aspettiamo!

La Compagnia Teatrale Fubinese di Fubine Monferrato (Alessandria) presenta “Ansansà”, commedia in italiano e dialetto monferrino.

Con: Maurizio Ferrari, Claudia Capra, Flavia Bigotti, Massimo Brusasco, Giuseppe Balestrero, Franco Mordiglia, Marina Roncati, Cesare Langosco, Elisabetta Abbà, Paolo Tafuri, Alessia Biollo.

Collaborazione: Lidia Mordiglia, Gian Pietro Brusasco.

Scenografie: Dina Fiori.

Luci e audio: Carla Spano.

Al telefono: Massimo Bosia.

Regia: Massimo Brusasco.

 

Alcuni anziani monferrini vanno a svernare in Riviera, come tutti gli anni. Uno di loro non sa che gli è stato diagnosticato un male incurabile, in “stato avanzatissimo”. La moglie, il figlio, la nuora e gli amici di sempre si prodigano per fargli trascorrere, nel modo migliore possibile, la più bella vacanza della sua vita. Lo fanno in una località di mare dove l'attrazione degli arzilli vecchietti è la bella farmacista e dove cerca di lavorare un povero barista alle prese con una clientela sorprendentemente più tirchia di lui.

“Ansansà”, in dialetto fubinese, significa “insensato”, incantato”, “istupidito”. Solitamente ha un'accezione negativa ma, nella fattispecie, gli “ansansà” sono perlopiù simpatici e divertenti.

La Compagnia Teatrale Fubinese è attiva dal 1981. Ha in curriculum commedie, sia in italiano che in dialetto, spettacoli di cabaret e musicali, Partecipa a iniziative solidali e, iscritta alla Uilt (Unione italiana libero teatro), contribuisce alla diffusione del teatro amatoriale. Organizza la rassegna di teatro brillante “Fubine Ridens”.