VeleniRiccardo Sedini, con il suo secondo libro "Veleni", torna a raccontare il lato oscuro della provincia di Alessandria. il giornalista salese Dario Toso, già incontrato nel precedente libro "Il delitto del Cruson", si troverà ad indagare sulla morte di Fausto Villa, direttore de "Il Nuovo Avvenire Salese". 
Solitudine, tristezza, un male di vivere profondo amplificato dall'apparente immobilismo di una cittadina di provincia uguale a tante altre compongono il mondo del giornalista, supportato e sopportato dal fedele cane Freccia.
 
Sedini scava con spietata precisione nei segreti che popolano le stradine tranquille, i bar odorosi di caffè, le code all'ufficio postale, dicendoci che il male alberga ovunque, intorno e dentro di noi.  Una scrittura  chirurgica, quasi asettica per un libro di 126 pagine che si legge d'un fiato.
 
L'autore dice di se " Io non sono né un autore né uno scrittore. Lascio queste illusioni ad altri. Sono soltanto un cialtrone che, avendo del tempo da perdere, mette insieme storie di vita vissute, esperienze personali, fatti di cronaca, condendole con poca fantasia e ne trae dei libricini che dedica alle persone che conosce."
 
L'appuntamento è per Sabato 25 Novembre a Rivarone, Salone dei ciliegi, ore 21:15.